IL MIO ZAINO NON È SOLO CARICO DI MATERIALI:
DENTRO CI SONO LA MIA EDUCAZIONE, I MIEI AFFETTI, I MIEI RICORDI,
IL MIO CARATTERE, LA MIA SOLITUDINE.
IN MONTAGNA NON PORTO IL MEGLIO DI ME STESSO:
PORTO ME STESSO, NEL BENE E NEL MALE.
Renato Casarotto

martedì 19 agosto 2014

Il più basso quattromila del Monte Rosa: la punta Giordani

Nonostante le condizioni avverse di questo agosto, decidiamo di andare a fare un giro in quota. Prendiamo l'autostrada in direzione Gravellona Toce e successivamente in direzione Genova per uscire a Romagnano Sesia. Proseguiamo in direzione Alagna Valsesia fino a raggiungerne il posteggio. Prendiamo gli impianti di risalita dapprima fino a Cimalunga successivamente fino al passo dei Salati (valico tra la Valsesia e la valle di Gressoney) e infine raggiungiamo punta Indren (3275 mslm).
Usciti dagli impianti raggiungiamo il ghiacciaio e successivamente ci prepariamo calzando i ramponi, imbragandoci e legandoci in due cordate. Seguiamo l'ampia traccia che risale il ghiacciaio d'Indren in direzione NE. Arrivati a circa 3500 mslm la traccia piega a sinistra e successivamente a destra al fine di evitare un bastione roccioso con sovrastante un seracco. Si arriva, a questo punto, sul tratto più ripido dell'itinerario. Si prosegue su un lungo traverso andando verso destra fino a raggiungere la cresta nevosa pianeggiante. Mancano ormai propri metri al raggiungimento della Madonnina presente sulla vetta. Si scavalcano alcune roccette e si raggiunge la cima (4046 mlsm). Attenzione al versante sopra Alagna, in quanto molto esposto.
Le condizioni del ghiacciaio sono ottimali.

Attrezzatura necessaria: ramponi, imbrago, corda, picozza
Difficoltà: F+
Tempi di salita: 2/3 ore

Malati di Montagna: Alessandro, Davide, Simone Simeone


Arrivo della nuova funivia di Punta Indren

Difronte la Piramide Vincent sulla destra la Punta Giordani

Spettacolare visione del ghiacciaio di Bors: sulla destra la punta Vittoria sulla sinistra la Cresta del Soldato

Il seracco sotto la Piramide Vincent e sulla destra la Punta Giordani

L'ultimo traverso

L'ultimo tratto dell'itinerario prima della vetta

La cresta della Giordani: da dx a sx Punta Gnifetti, Parrotspitze, Ludwigshoe; Schwarzhorn

La cima della Giordani con la Madonnina

Foto di gruppo

Nessun commento:

Posta un commento