IL MIO ZAINO NON È SOLO CARICO DI MATERIALI:
DENTRO CI SONO LA MIA EDUCAZIONE, I MIEI AFFETTI, I MIEI RICORDI,
IL MIO CARATTERE, LA MIA SOLITUDINE.
IN MONTAGNA NON PORTO IL MEGLIO DI ME STESSO:
PORTO ME STESSO, NEL BENE E NEL MALE.
Renato Casarotto

lunedì 21 gennaio 2008

...ma che caldo fà...

domenica 20 gennaio 2008
La settimana è caratterizzata da pioggia abbondante e naturalmente neve in montagna...ma l'alta pressione ci ha regalato una domenica di sole e cielo limpido...ma anche un gran caldo...con il sole che sembrava essere nel mese di maggio.
Da Varallo si seguono le indicazioni per Fobello, per poi svoltare sulla destra per Cervarolo, raggiunte le ultime case lasciamo l'auto nel parcheggio 900 m circa. La strada per la località Le Piane è innevata ma riusciamo ugualmente senza ciaspole a proseguire, dopo circa mezz'ora lasciamo la strada per proseguire sul sentiero che ci porta verso la chiesetta dell'alpe Le Piane. Le baite sono veramente molto belle e con i tetti che quasi toccano il terreno sembra di rivedere un villaggio tratto da un film della Walt Disney, il gestore del rifugio Gruppo Camosci del CAI di Varallo sta già lavorando, la neve non ci consente di proseguire per cui indossiamo le ciaspole. La pista è gia battuta, risaliamo la cresta arrivando alla Cima di Ventolaro 1619 m, proseguiamo ma alcune roccette ci fanno cambiare il percorso per cui dobbiamo battere una nuova pista, il caldo e la neve resa pesante, ci fanno rallentare notevolmente. Alle 12.30 circa arriviamo a quota 1900 m da cui vediamo chiaramente la cima della Massa del Turlo 1959 m, io Danilo e Roberto decidiamo di fermaci, mentre Lucia, Mario e Lorenzo salgono fino in cima. Giornata piacevole e molto bella dal punto di vista meteo, l'unico neo è stato lo zaino di Kiran che è rotolato giù per un canalone, per cui Angelo ha dovuto scendere a riprenderlo, ma per il resto tutto bene...mentre a Milano e zone limitrofe erano coperte da una nebbia fitta, noi eravamo cotti come polli allo spiedo...vedere alcuni scendere in maglietta nel mese di gennaio mi è capitato poche volte anzi forse quasi mai...
Malati di Montagna

2 commenti:

  1. Kiran (...Lupetto...)21 febbraio 2008 22:41

    ciao Fabio,
    giornata da dimenticare qst...mi sa anke per te o sbaglio???...
    Meno male ke nn ero accompagnatore ancora...se no ero già sato cancellato dall'albo del cai.
    Cmq a parte qst giornata nera...mi sn divertirto abbastanza
    Bella giornata soleggiata (...cs ke nn c voleva propio...) c ha stroncato un pò tutti
    ma per lo meno c siamo inbattuti in una gita nn poko faticosa ...anzi a te il parere
    Grazie da Lupetto all'........
    Amiko d mille gite Fabio&co.

    RispondiElimina